bilancio preventivo

Il bilancio preventivo condominiale, è il documento che ogni amministratore di condominio, deve redigere indicando nello stesso le spese che il condominio dovrà sostenere per il mantenimento delle parti comuni tanto per la gestione ordinaria quanto per la gestione straordianaria.

Il documento, deve essere portato in sede di assemblea ed approvato con le maggioranze previste, dall’Art. 1136 del c.c. La ripartizione del preventivo costituisce la quota che ogni singolo condomino deve versare periodicamente (mensilmente, bimestralmente, trimestralmente) per il mantenimento delle parti comuni. 

L’assolvimento del versamento delle quote condominiali a preventivo non esonera il condomino dal versamento di eventuali conguagli a suo debito, in quanto nel corso della gestione possono verificarsi spese impreviste non preventivate.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Associazione Nazionale Amministratori Immobili | P.IVA / C.F. ***********